-
Menu
Le nostre sinergie per i tuoi prodotti
facebook twitter google youtube instagram Linkedin Pinterest
Cerca facebook twitter google youtube instagram Linkedin Pinterest
RICHIEDI INFORMAZIONI
Rischio furti: le regole per partire senza pensieri
News
28
Jul

Rischio furti: le regole per partire senza pensieri

Che l’estate sia la stagione preferita dai ladri non è una novità… i balconi aperti per le alte temperature e le case disabitate per settimane in occasione delle vacanze sono la migliore occasione dell’anno per intromettersi nelle abitazioni e agire spesso indisturbati.

In estate si registra un forte aumento dei furti che, come evidenziato da un’indagine di facile.it, avvengono quando i proprietari di casa sono lontani per le vacanze.

Tuttavia molti furti sono improvvisati e conseguenti da occasioni favorevoli, come un balcone non chiuso, una grata aperta, una porta non blindata… Ecco perché dedicare alcune attenzioni per proteggere la propria casa prima di andare in vacanza è importante.

Gli infissi a marchio TEKLA e le nostre Porte blindate sono dotati di sistemi antieffrazione certificati per offrire maggiore sicurezza alla casa, di vetri di sicurezza e di maniglie con sistema di bloccaggio. Anche gli elementi esterni, come le persiane, sono stati progettati per garantire massima sicurezza all’abitazione grazie a un sistema di rinforzo in ferro che rende le lame orientabili ancora più sicure.

>> Scopri la gamma di infissi certificati in classe RC3 antieffrazione TK70CE

Prevenzione: 8 regole dal vademecum della casa sicura

L’associazione nazionale EdilegnoArredo con il patrocinio del ministero dell’Interno ha sviluppato un Vademecum della casa sicura e individuato otto semplici regole per la sicurezza della propria abitazione a partire proprio da porte e finestre.

  1. Sistemi a prova di scasso: Installa una  porta blindata antieffrazione e valuta il grado di protezione dei tuoi infissi
  2. Chiudi con le chiavi: Ricordati di dare sempre le mandate alla porta blindata e di non lasciare chiavi di riserva sotto lo zerbino!
  3. Sensibilizza il vicinato a prestare attenzione a rumori e movimenti sospetti e a intervenire contattando il 113 in caso di pericolo
  4. Evita di accumulare posta nella cassetta: chiedi a una persona di fiducia di ritirarla al posto tuo durante la tua assenza
  5. Non divulgare informazioni relative alla tua assenza, data e orario di partenza e rientro
  6. Fotografa gli oggetti di valore che hai lasciato in casa, in caso di furto sarai agevolato nel ritrovamento
  7. Ricorda che i messaggi sulla porta sono un chiaro segnale di assenza di persone in casa
  8. Lascia qualche luce accesa o device in funzione

Se hai trovato interessante il contenuto di questo articolo Iscriviti alla nostra Newsletter >> Clicca qui 

Autore

Martina Autuori
 Martina Autuori

Tag

© 2017 TEKLA s.r.l. - PI: 03530070659 Credits.Kreisa