-
Menu
Le nostre sinergie per i tuoi prodotti
facebook twitter google youtube instagram Linkedin Pinterest
Cerca facebook twitter google youtube instagram Linkedin Pinterest
FAQ
RICHIEDI INFORMAZIONI
MENU

FAQ TECNOLOGIA TEKLA

Perché la finestra è un elemento architettonico?

 

Oggi la finestra TEKLA è una componente fondamentale dell’arredamento, capace di esprimere uno stile personale e di integrarsi armoniosamente con l’ambiente, mentre dalla facciata esterna si può individuare qual è il carattere della casa attraverso le sue forme o colori.

Sono tutte uguali le finestre in alluminio legno?

Assolutamente no! Anche se possono assomigliarsi esteticamente, nella loro tipologia costruttiva e tecnica sono del tutto differenti. Gli elementi come la qualità dell’estrusione, il trattamento superficiale, i sistemi di tenuta e di lavorazione e non per ultimo il taglio termico, possono essere totalmente difformi tra due finestre apparentemente somiglianti nel design.

Che cosa è una finestra in alluminio legno?

Tutti i profili di un serramento TEKLA vengono ottenuti da un processo di estrusione di una lega di alluminio EN AW 6060 e  riscaldati a temperatura di estrusione  per poi essere trattati con un successivo stato di invecchiamento artificiale che ne aumenta la resistenza agli agenti atmosferici.

Perché cambiare le vecchie finestre?

Una finestra TEKLA si può acquistare per tante esigenze diverse: c’è chi vuol abbassare i costi del riscaldamento e cerca una protezione sicura contro il freddo; chi vuole chiudere fuori i rumori del traffico e chi è sensibile al prestigio di un design raffinato; c’è chi desidera vetrate ampie e luminose per allargare lo spazio e chi vuol dare un’impronta personale all’arredamento di casa.

Perché il taglio termico?

Grazie a dei listelli isolanti che dividono il profilo di alluminio, una finestra TEKLA permette di riparare tanto dal freddo quanto dal caldo, di mantenere una temperatura gradevole all’interno dell’abitazione e di abbassare i costi di riscaldamento e di climatizzazione. Tali listelli, disponibili in due diverse misure per differenti esigenze di isolamento termico, hanno la funzione di rallentare i flussi termici dall’esterno all’interno e viceversa.

Che cosa è la trasmittanza termica?

Il coefficiente di trasmittanza termica (Uw) indica quanta energia (calore/refrigerazione) disperde il serramento attraverso la sua superficie. Esso si esprime in Watt al metro quadrato per Kelvin [W/m2K], numero che è direttamente proporzionale alla dispersione di calore che si ha attraverso il serramento: più tale valore è basso, meno è il calore che fuoriesce e dunque maggiore è il risparmio energetico. Per fare un confronto, basti pensare che una vecchia finestra in legno o in alluminio “freddo” (senza taglio termico) con un semplice vetro ha un valore di Uw maggiore di 5 W/m2K.

Una moderna finestra TEKLA, modello TK90 Alluminio/legno con barretta da 24 mm. e vetro basso emissivo con gas argon, raggiunge valore di Uw pari a 1,62 W/m2k.

Che cosa è un sistema a giunto aperto?

Nelle finestre TEKLA, la resistenza alle infiltrazioni è assicurata dal sistema del giunto aperto. Esso prevede l’utilizzo di una guarnizione centrale che preme contro una pinna rigida impedendone il passaggio di aria ed acqua. Le caratteristiche di tale sistema consiste nel fatto che più il vento soffia ed entra nella pre-camera del profilo e maggiore sarà la sua tenuta, con una completa evacuazione di acqua e condensa attraverso i fori di scarico.

Che cosa s’intende per isolamento acustico?

Per conoscere il valore di isolamento acustico di una finestra, bisogna verificare la differenza tra il rumore esterno e il livello di silenzio interno. Grazie all’utilizzo di speciali vetri, i sistemi TEKLA riescono a raggiungere valori massimi di oltre 36 dB di abbattimento acustico. Contribuiscono a tale risultato anche le caratteristiche tecniche del profilo come la sezione interna, la tipologia di guarnizioni utilizzate, la ermeticità delle chiusure perimetrali.

Che cosa significa tenuta all’acqua, all’aria e al vento di una finestra TEKLA?

Tenuta all’acqua: è la capacità di un serramento di impedire l’entrata dell’acqua piovana anche in presenza di raffiche di vento cioè con pressione dall’esterno verso l’interno.

Tenuta all’aria: è una caratteristica che permette di classificare un serramento in base alla quantità d’aria (in m³) che passa, a serramento chiuso, attraverso il perimetro della sua parte apribile in presenza di determinate differenze di pressione.

Tenuta al vento: è una prova che consente di controllare la resistenza che il serramento, nel suo complesso, è in grado di opporre ai carichi cioè alle pressioni e depressioni che il vento, anche in forma di raffiche, può causare.

Il fenomeno della condensa è molto frequente in inverno sulle vecchie finestre, e su quelle nuove?

In inverno sui serramenti in alluminio freddo con vetro semplice il fenomeno della condensa di acqua si verifica con molta frequenza su tutta la superficie della finestra, poiché il vetro ed il profilo sono troppo freddi e l’umidità presente nella stanza si condensa su di esse. Ma grazie all’elevato potere di isolamento termico di un vetro basso emissivo e di un profilo con taglio termico  presente sulle nuove finestre TEKLA, si andrà ad impedire completamente il fenomeno della condensa.

CASE HISTORY
Centro Conad Centro Conad
Villetta Unifamiliare Villetta Unifamiliare
© 2017 TEKLA s.r.l. - PI: 03530070659 Credits.Kreisa